INDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

India: coronavirus, i casi aumentano nelle aree rurali (2)

Nuova Delhi, 02 dic 2020 09:49 - (Agenzia Nova) - Le ultime linee guida del ministero dell’Interno per la sorveglianza, il contenimento e la cautela, in vigore da ieri al 31 dicembre, prevedono restrizioni locali sulla base della valutazione della situazione. Al di fuori delle zone di contenimento le attività sono permesse ma con restrizioni per quelle che coinvolgono numerose persone: ad esempio, cinema e teatri possono operare al 50 per cento della capienza); le piscine sono aperte solo per l’attività agonistica; le fiere sono ammesse solo per gli addetti ai lavori (business to business); gli eventi sociali, accademici, sportivi, ludici, culturali, religiosi in spazi chiusi devono osservare il limite del 50 per cento della capienza con un massimo di 200 persone. La Direzione generale dell’aviazione civile (Dgca) ha prorogato fino al 31 dicembre la sospensione dei voli internazionali. Tuttavia, sono consentii voli su rotte selezionate dalle autorità competenti caso per caso. I voli interni, invece, sono ripresi il 25 maggio, ma fino al 24 febbraio le compagnie possono operare fino al 70 per cento della capacità. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE