SLOVACCHIA

 
 

Slovacchia: omicidio Kuciak, Corte suprema aumenta a 25 anni la reclusione per Marcek

Bratislava, 03 dic 2020 09:34 - (Agenzia Nova) - La Corte suprema slovacca ha condannato a 25 anni di reclusione Miroslav Marcek, reo dell'omicidio del giornalista Jan Kuciak e della sua fidanzata, Martina Kusnirova. Lo riferisce l'agenzia di stampa "Tasr". Marcek dovrà scontare la sentenza in un carcere di massima sicurezza ed è stato condannato anche per un omicidio non collegato al caso Kuciak, quello dell'imprenditore Peter Molnar. Marcek non era presente in aula durante la lettura della sentenza. Lo stesso dicasi per i genitori delle vittime. La decisione della Corte suprema ha aggravato la pena rispetto ai 23 anni a cui era stato condannato dalla Corte penale specializzata lo scorso 6 aprile. Marcek si è dichiarato colpevole degli omicidi addebitatigli e ha cooperato con la polizia dopo il suo arresto. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE