CROAZIA

 
 

Croazia: governo limita l'attraversamento della frontiera, test Covid obbligatorio

Zagabria, 30 nov 2020 17:02 - (Agenzia Nova) - Il governo della Croazia ha approvato oggi una misura mirata a limitare l'attraversamento del confine con l'obiettivo di contenere la diffusione della pandemia da Covid-19. Secondo tale decisione tutte le persone che vogliono entrare in Croazia, ad eccezione dei cittadini delle aree verdi dell'Unione europea, devono essere in possesso di un test molecolare negativo che non sia stato eseguito oltre le 48 ore precedenti all'attraversamento della frontiera. Le persone che non sono in possesso di un test negativo verranno sottoposte al test all'ingresso in Croazia e fino a che non saranno noti i risultati quelle stesse persone dovranno restare in isolamento. "E' fatta eccezione per gli operatori sanitari e di frontiera, nonché per coloro che viaggiano e non restano in Croazia per più di 12 ore", ha dichiarato oggi il ministro dell'Interno Davor Bozinovic. (Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE