COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Sud: coronavirus, 583 nuovi casi, autorità valutano restrizioni più severe (2)

Seul, 05 dic 2020 11:30 - (Agenzia Nova) - L’area metropolitana di Seul, dove vive metà della popolazione, è quella che preoccupa di più. Ieri l’amministrazione della capitale ha disposto la chiusura di grandi magazzini, teatri e altre strutture dopo le 21 per due settimane, e nuove restrizioni per internet caffè, sale giochi, accademie private, parchi di divertimenti, centri estetici. A Seul sono stati registrati 231 dei nuovi casi, nella provincia di Gyeonggi, che la circonda, 150 e a Incheon 19. Complessivamente si tratta di più del 77 per cento dei contagi a trasmissione locale. Gli ultimi focolai di Seul sono legati a un’enoteca, a un ristorante, a una compagnia di assicurazioni, a un’agenzia immobiliare e a una scuola di danza. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE