REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: governo programma legge per tagliare aiuti internazionali

Londra, 24 nov 2020 09:39 - (Agenzia Nova) - Il governo britannico starebbe pianificando di far passare una legge per ridurre la percentuale di Pil destinata agli aiuti internazionali, secondo quanto riporta l'emittente pubblica "Bbc". Vi erano state diverse speculazioni nelle ultime settimane che il cancelliere dello Scacchiere potesse proporre un taglio temporaneo agli aiuti per contribuire a ridurre l'enorme buco di bilancio generatosi quest'anno nel Regno Unito a causa delle politiche messe in atto per contrastare la crisi economica. Le nuove voci che il governo vorrebbe far passare una legge che permetta ciò hanno fatto temere diversi parlamentari che la mossa possa diventare permanente. Il taglio sarebbe dello 0,2 per cento del Pil, portando gli aiuti dallo 0,7 allo 0,5, per un risparmio di circa 4 miliardi di sterline all'anno (4,5 miliardi di euro). Un portavoce del governo ha dichiarato in merito che il Regno Unito "è e rimarrà uno dei più grandi contributori di aiuti internazionali sul pianeta", aggiungendo che il Paese "dovrebbe essere orgoglioso di quanto il governo fa per supportare persone in tutto il mondo". (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE