FYROM

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Fyrom: presidente Ivanov, nuovo governo solo con garanzie di maggioranza solida (5)

Skopje, 02 feb 2017 10:45 - (Agenzia Nova) - Spetterà sempre al presidente Ivanov la decisione se consegnare ora il mandato esplorativo al Sdsm, secondo partito alle ultime elezioni, o certificare subito l’ingovernabilità uscita dalle elezioni dell’11 dicembre e indire nuove elezioni anticipate. Il Vmro-Dpmne ha espresso la volontà di andare ad elezioni anticipate; uno scenario possibile in concomitanza con le prossime elezioni amministrative previste nella Fyrom nella primavera del 2017. "Il partito Vmro-Dpmne, come vincitore delle ultime elezioni, ritiene che la creazione di un governo in Macedonia dovrebbe avvenire in maniera tale da mettere fine alla crisi politica, e non da aggravarla", si legge in un comunicato del partito conservatore macedone che aggiunge come, considerata l'attuale situazione, lo scenario di nuove elezioni anticipate sarebbe "una decisione matura che aiuterebbe ad uscire dalla crisi politica e aprirebbe la strada alle riforme". Dall’altra parte il leader del Sdsm Zaev ritiene di avere diritto ad un mandato esplorativo, in quanto sulla base del risultato elettorale potrebbe formare una coalizione di governo. (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE