NATO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Nato: Stoltenberg a Sarajevo, risolvere problema immobili militari è la condizione per attivare Map (5)

Sarajevo, 02 feb 2017 15:12 - (Agenzia Nova) - Il presidente bosniaco Ivanic ha affermato che sul piano politico interno "non esiste il pieno consenso sull'adesione alla Nato, ma esiste invece consenso sull'attivazione di Map". Attualmente, a detta di Ivanic, "è troppo presto per discutere dell'adesione della Bosnia alla Nato: non saranno infatti le generazioni che sono attualmente attive politicamente a decidere al riguardo e quando arriverà il momento per questo ci sarà qualcun altro a parlarne". I discorsi sull'adesione della Bosnia alla Nato rappresentano, secondo il presidente di turno bosniaco, "un motivo per scontri politici". La stabilità della Bosnia, ha evidenziato Ivanic, "rappresenta un compito delle forze politiche bosniache e non della Nato". L'intenzione della presidenza "è di rendere le Forze armate bosniache moderne e ben equipaggiate e questo lo facciamo non per la Nato ma per noi stessi". Ivanic ha affermato di "non credere che la Bosnia sarà tra le priorità della nuova amministrazione Usa" e ha detto di "non aspettarsi cambiamenti spettacolari". (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE