SICUREZZA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Sicurezza: operazione internazionale su frode biglietti aerei, 79 arresti e 165 transazioni segnalate

Roma, 30 nov 2019 09:58 - (Agenzia Nova) - Biglietti aerei acquistati in modo “fraudolento” in diversi paesi del mondo, attraverso l'indebito utilizzo di carte elettroniche di pagamento. Questo il traffico illecito sgominato grazie al coordinamento delle polizie di 60 paesi, nell’ambito operazione 'Global Airport Action Day'. Operazione grazie alle quale sono state arrestate 79 persone e segnalate più di 165 transazioni. Si è trattato del risultato della cooperazione internazionale di polizia che ha visto il supporto di Interpol, Europol, Ameripol, Frontex, Eurojust e Iata, secondo quanto riferito dalla Polizia di Stato con un comunicato. L'indagine investigativa si è svolta nel periodo da 18 al 22 novembre controllando i biglietti acquistati. L'attività investigativa che ha interessato 200 aerostazioni in 60 Stati dei cinque continenti, è stata resa possibile anche grazie alla collaborazione di 56 compagnie operanti nel campo del trasporto aereo e 12 agenzie di viaggio specializzate per gli acquisti dei biglietti on line, nonché di Mastercard, Visa, American Express, Iata e Perseuss. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE