IRAQ

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq: diga Mosul, capo commissione parlamentare Difesa contro presenza militare italiana (3)

Baghdad, 19 dic 2015 13:23 - (Agenzia Nova) - Il capo del governo italiano Matteo Renzi ha dichiarato questa settimana che 450 militari saranno inviati per proteggere i lavori all’infrastruttura, il cui bando è stato vinto dalla società italiana Trevi di Cesena. L’obiettivo della missione a protezione della diga è impedire che i terroristi possano minare la sicurezza della zona. Il pericolo di un crollo della struttura è stato più volte denunciato da funzionari iracheni e curdi. L’obiettivo della missione italiana a protezione della diga è impedire che i terroristi possano minare la sicurezza della zona. La città di Mosul si trova nella provincia nordoccidentale di Ninive ed è considerata una roccaforte dello Stato islamico, che nel paese controlla ancora alcune aree più o meno estese nella provincia ed in quella di Salah al Din e al Anbar. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE