TURCHIA-IRAQ

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Turchia-Iraq: Ankara continua a muovere forze militari dalla provincia di Ninive (2)

Ankara, 20 dic 2015 08:57 - (Agenzia Nova) - Ankara spiega di “riconoscere le preoccupazioni irachene”, ma aggiunge che “in conformità con le esigenze della lotta contro Daesh, sta continuando a muovere le forze militari nella provincia di Ninive che erano la fonte del problema di comunicazione”. Il ministero degli Esteri riferisce che le autorità turche continueranno “a coordinarsi con il governo iracheno sulle attività militari nella lotta contro Daesh” e ribadiscono il loro impegno “ad approfondire la cooperazione nella coalizione globale". Lo scorso 11 dicembre l’Iraq si era rivolto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per chiedere il ritiro immediato ed incondizionato di tutte le truppe turche dal nord del paese. La Turchia si è sempre difesa sostenendo che l'invio degli uomini era concordato nell'ambito del programma di addestramento delle forze locali. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE