RUSSIA

 
 

Russia: Duma di Stato approva riforma pensioni in terza lettura

Mosca, 27 set 2018 13:01 - (Agenzia Nova) - La Duma di Stato russa ha approvato la legge sull'innalzamento dell'età pensionabile in terza ed ultima lettura. 332 deputati hanno votato a favore, 83 contro. Non si sono registrate astensioni. Il Consiglio della Federazione prenderà in considerazione la legge il 3 ottobre. Ieri, il 26 settembre, gli emendamenti al disegno di legge hanno superato la seconda lettura. Dei 324 emendamenti al progetto, nove erano proposti dal presidente Vladimir Putin. In particolare, Putin aveva proposto di ridurre l'innalzamento dell'età pensionabile per le donne dai 63 anni previsti nella bozza del governo ai soli 60 anni. 72 emendamenti al disegno di legge sono stati considerati separatamente, ma nessuno di essi è stato approvato. Una manifestazione spontanea si è svolta davanti alla camera bassa del parlamento, sostenuta dal Partito comunista, da Jabloko e dal Fronte di sinistra. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE