IRAQ

 
 

Iraq: ministero Interno conferma uccisione Miss Baghdad Tara Fares da gruppo uomini armati

Baghdad, 27 set 2018 19:39 - (Agenzia Nova) - Il ministero dell’Interno iracheno ha annunciato questa sera la morte della modella Tara Fares, uccisa da colpi d’arma da fuoco esplosi da alcuni uomini armati in un agguato a Baghdad. Quanto riferito dal ministero in una nota conferma la notizia diffusa oggi dai media iracheni in base alla quale alcuni uomini armati avevano ucciso Tara Fares in un agguato nel quartiere di Kam Sara a Baghdad. Nella dichiarazione, il ministero dell’Interno ha affermato che sono già iniziate le indagini per far luce sull’omicidio. Secondo quanto riferito dal portavoce del ministero della Sanità iracheno, Saif al Bader, il corpo della donna è giunto nell’ospedale Sheikh Zaid intorno alle 17.45 (ora locale). La giovane aveva sul corpo ferite letali provocate da tre proiettili. Tara Fares, 22 anni, ha vinto il concorso Miss Baghdad nel 2015, e risiedeva a Erbil, nella regione autonoma del Kurdistan iracheno, ma spesso si recava nella capitale Baghdad per lavoro.
(Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE