TRASPORTO AEREO

 
 

Trasporto aereo: accordo Iran-Boeing, 100 nuovi velivoli commerciali a Teheran

Teheran, 19 giu 2016 09:51 - (Agenzia Nova) - L’Iran e la compagnia statunitense Boeing hanno raggiunto un accordo per l’acquisto di 100 velivoli che andranno a rinnovare l’obsoleta flotta aerea di Teheran. Lo ha annunciato questa mattina Ali Abedzadeh, direttore dell’autorità iraniana per l’aviazione civile, aggiungendo che l’intesa andrà approvata dal governo statunitense. “Abbiamo 250 aerei nel paese, 230 dei quali devono essere rimpiazzati”, ha ricordato il funzionario. Le trattative tra le due parti erano già state confermate mercoledì scorso dalla Boeing ed erano riprese lo scorso febbraio, quando l’azienda Usa aveva ricevuto dal governo di Washington il via libera a valutare eventuali affari con l’Iran a seguito della parziale rimozione delle sanzioni sul programma nucleare della Repubblica islamica. Abedzadeh non ha voluto confermare l’importo dell’affare (17 miliardi di dollari secondo fonti stampa), precisando che dovranno ancora essere determinati ulteriori dettagli. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE