LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: governo di accordo nazionale condanna attacco islamista ad Agedabia

Tripoli, 19 giu 2016 16:42 - (Agenzia Nova) - Il governo di accordo nazionale libico, guidato dal premier Fayez al Serraj, ha condannato duramente oggi l’offensiva condotto da una nuova milizia islamista, le Brigate di difesa di Bengasi, contro la zona industriale di Agedabia, nell’est del paese, difesa dall’Esercito nazionale libico (Lna) di Khalifa Haftar. Lo si legge in un comunicato diffuso dallo stesso esecutivo di base a Tripoli. Negli scontri di Agedabia, iniziati ieri, hanno perso la vita almeno tre uomini, mentre altri dieci sono rimasti feriti. I combattimenti sono avvenuti nei pressi di tre terminali petroliferi e rischiano di trasformarsi in una vera e propria battaglia. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE