RUSSIA

 
 

Russia: ministro Esteri francese, arresto Navalnyj è deriva autoritaria inquietante

Parigi, 24 gen 18:02 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea dovrebbe adottare nuove sanzioni contro la Russia a causa degli arresti avvenuti ieri durante le manifestazioni per chiedere la liberazione dell'attivista Aleksej Navalnyj. Lo ha affermato il ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian, parlando all'emittente televisiva "France Inter". "Per quanto riguarda le sanzioni, dovrebbero essere rese veramente effettive", ha affermato Le Drian chiarendo che la questione sarà affrontata domani a Bruxelles nel Consiglio Affari esteri dell'Ue. Il ministro degli Esteri di Parigi ha parlato dell'arresto di Navalnyj come di "una deriva autoritaria molto inquietante" da parte di Mosca.


(Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE