SIRIA

 
 

Siria: vertice di Ankara, distinguere terroristi dall’opposizione in armi

Ankara, 04 apr 2018 14:47 - (Agenzia Nova) - I presidente di Turchia, Russia e Iran, rispettivamente Recep Tayyip Erdogan, Vladimir Putin e Hassan Rohani, riuniti oggi ad Ankara per un vertice sulla Siria, hanno sottolineato l’importanza di distinguere i terroristi dall’opposizione siriana in armi, che osserva la tregua stabilita dalle Nazioni Unite. È quanto si legge nella dichiarazione finale del vertice turco-russo-iraniano tenuto oggi ad Ankara. “Nella lotta al terrorismo, è di fondamentale importanza distinguere i gruppi terroristici dall’opposizione in armi che rispetta o potrebbe rispettare la tregua al fine di evitare vittime civili”, si legge nel documento.
(Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE