DIFESA

 
 

Difesa: ministro greco Kammenos, 7 mila militari saranno dispiegati tra isole ed Evros

Atene, 05 apr 2018 12:27 - (Agenzia Nova) - Un totale di 7 mila militari greci sarà trasferito in breve tempo tra le isole greche dell'Egeo ed a controllo dei confini nord-orientali nei pressi di Evros. Lo ha annunciato il ministro della Difesa greco Panos Kammenos nel corso di una visita sull'isola dell'Egeo orientale di Ikaria, dove ha presenziato ad una esercitazione militare, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa "Ana-Mpa". Kammenos ha reso noto che metà dei militari sarà collocata nelle isole dell'Egeo e l'altra metà a Evros. "Nei prossimi mesi, la Grecia sarà trasformata in un paese che sviluppa le proprie risorse naturali, il gas e il petrolio, il che significa che la responsabilità di difendere il nostro paese si estende ai confini della sua zona economica, o alcune centinaia di miglia in tutte le direzioni: ciò significa riorganizzazione e più mezzi, che riusciremo ad acquisire nonostante la crisi”, ha aggiunto il ministro. La stampa di Atene rileva che il ministero della Difesa ellenico sta riorganizzando il personale e le stesse truppe nell'ambito di un grosso piano partito lo scorso anno e che proseguirà anche in futuro. Secondo quanto rilevato da fonti della Difesa ellenica, citate dai media nazionali, cambiamenti sono in programma anche per le modalità di reclutamento delle nuove leve da arruolare, che sono stato attuate già a partire dall'inizio di quest'anno. (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE