GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Giappone: coronavirus, record di malati gravi negli ospedali (4)

Tokyo, 30 nov 2020 05:51 - (Agenzia Nova) - La campagna di sussidi al turismo “Go To Travel” lanciata dal governo del Giappone per sostenere uno dei settori maggiormente colpiti dalla crisi di coronavirus ha finanziato ben 25,18 milioni di pernottamenti sul territorio nazionale nei circa due mesi seguiti all’inaugurazione dell’iniziativa, secondo i dati preliminari pubblicati dal ministero del Turismo di quel Paese lo scorso 20 ottobre. Il governo giapponese ha stanziato in due mesi un totale di 109,9 miliardi di yen (circa un miliardo di dollari) sotto forma di sconti per soggiorni alberghieri e acquisti in località turistiche. Al momento, il governo giapponese prevede di far proseguire il programma sino alla fine di gennaio 2021. Il piano “Go To Travel” prevede uno scontro del 35 per cento applicato automaticamente ai pernottamenti in tutti gli alberghi del paese e ai pacchetti viaggio, con una spesa media da parte del governo di 12.000 yen (circa 100 euro) a turista. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE