MEDIO ORIENTE

 
 

Medio Oriente: polizia israeliana arresta palestinese accusato di pianificare attacco

Gerusalemme , 24 gen 16:37 - (Agenzia Nova) - Le forze di sicurezza israeliane hanno arrestato oggi un palestinese di Kabatiya, in Cisgiordania, accusato di pianificare un attacco terroristico. Secondo quanto riferisce il quotidiano "Jerusalem Post", è stato arrestato con due ordigni esplosivi, due fucili M-16, caricatori, bombe a mano, un giubbotto da combattimento e un casco. L'arresto è stato effettuato in collaborazione tra gli agenti dello Shin Bet, l'Agenzia per la sicurezza israeliana, e gli agenti antiterrorismo della polizia di frontiera. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE