MEDITERRANEO ORIENTALE

 
 

Mediterraneo orientale: ministro Esteri Cipro, Turchia usa “diplomazia delle cannoniere”

Riad, 20 gen 08:12 - (Agenzia Nova) - Con le sue esplorazioni energetiche al largo della costa di Cipro, la Turchia “promuove i suoi interessi mediante la diplomazia delle cannoniere”. Lo ha detto il ministro degli Esteri di Cipro, Nikos Christodoulides, in un’intervista al quotidiano saudita “Arab News”. Giunto in visita a Riad, il ministro cipriota ha elogiato il crescente ruolo dell’Arabia Saudita nella risoluzione delle questioni regionali: “Sempre più paesi arrivano a capire che nessuna soluzione può essere trovata, nella regione, senza che l’Arabia Saudita abbia un ruolo guida negli sforzi”, ha detto. Dopo la riapertura delle ambasciate nelle rispettive capitali, quattro anni fa, Arabia Saudita e Cipro hanno rafforzato le relazioni reciproche, e nel frattempo è stato raggiunto un “grande numero di risultati”. Christodoulides ha fatto appello ad ampliare la discussione e la mediazione per promuovere gli interessi della regione: “Cipro è un membro dell’Unione europea, ma al contempo siamo un Paese della regione, e quello che vogliamo fare è sollevare la consapevolezza di Bruxelles riguardo alla regione e specialmente riguardo all’Arabia Saudita”, ha detto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE