SPAGNA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Spagna: premier Sanchez, fiducioso su vaccinazione 70 per cento popolazione entro l'estate

Madrid, 23 gen 13:33 - (Agenzia Nova) - Se tutto va come previsto entro l'estate il 70 per cento ed oltre della popolazione spagnola sarà vaccinata contro il Covid-19. Lo ha affermato oggi il primo ministro, Pedro Sanchez, nel corso del suo intervento al Congresso del comitato federale del Partito socialista operaio (Psoe) in corso a Barcellona, aggiungendo che fino a questo momento sono state distribuite 1,3 milioni di dosi di vaccino e ne sono state somministrate un 1 milione. Il premier ha evidenziato che il vaccino rappresenta la "speranza ed il progresso" contro la "superstizione", "il servizio pubblico contro il denaro", "l'Europa contro l'egoismo nazionalista" e per questa ragione "deve essere promosso con tutte le nostre forze". Davanti al massimo organo dei socialisti, Sanchez ha ammesso che le cose avrebbero potuto essere fatte "meglio", ma ha rivendicato il lavoro dell'esecutivo durante l'emergenza sanitaria così come l'attuazione di uno "scudo sociale" per proteggere i cittadini. (segue) (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE