SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: rinforzi Usa dall’Iraq per la base di al Tanf e i giacimenti controllati dai curdi (6)

Roma, 22 gen 19:22 - (Agenzia Nova) - Alla fine del 2020, Trump ha ribadito l’ordine di ritiro delle truppe statunitensi dalla Siria dall'area per ridistribuirsi in Iraq, dopo aver aumentato il loro numero dal 2016 al 2018, da 500 militari a 2.000. Al momento non è chiaro quanti militari statunitensi siano realmente presenti in Siria, considerato che dal 2017 l’amministrazione Trump ha smesso di pubblicare tali informazioni. In base alle stime vi sarebbero dai 500 ai 900 militari che operano al fianco delle Forze democratiche siriane e nella base di Al Tanf. Nel settembre 2020, il Comando centrale degli Stati Uniti ha annunciato il dispiegamento di nuove forze per garantire la sicurezza e la protezione delle forze della coalizione, a seguito di uno scontro di piccola entità, ma significativo delle tensioni nell’area, tra un convoglio delle Forze armate Usa e una pattuglia dell’esercito russo nel mese di agosto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE