ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: la visita di Di Maio in Israele rafforza la diplomazia economica dell'Italia nel Mediterraneo (4)

Roma , 29 ott 2020 18:30 - (Agenzia Nova) - H2Pro è stata costituita lo scorso anno dagli esperti di idrogeno di Technion (Israel Institute of Technology) in collaborazione con i fondatori di Viber e Juno. Questi due accordi dimostrano l’interesse verso l’aspetto delle nuove tecnologie sull’idrogeno, attraverso le start-up. Inoltre, indicano l’interesse della società verso le tecnologie offerte dalla start-up nation, ovvero Israele. In tal modo, Snam, e di riflesso l’Italia, ha rafforzato la presenza internazionale nell’area del Medio Oriente e del Mediterraneo orientale, dove è già presente sia in Grecia, sia nell’ambito del Tap, sia negli Emirati Arabi Uniti. Inoltre, gli accordi annunciati oggi indicano come la società, parallelamente al business tradizionale, porti avanti anche nuovi business, ovvero la mobilità, l’idrogeno, e, a livello più ampio, la transizione energetica. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE