PERù

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Perù: terapie intensive sature in quattro regioni (5)

Lima, 22 gen 12:17 - (Agenzia Nova) - Nonostante l'aumento dei contagi il governo ha escluso la possibilità di rinviare le elezioni generali, in programma ad aprile. La presidente del Consiglio dei ministri del Perù, Violeta Bermudez, ha assicurato che le elezioni generali si terranno l’11 aprile come previsto nonostante la seconda ondata della pandemia Covid-19. Parlando in conferenza stampa la premier ha dichiarato che non ci saranno variazioni nella data e che il governo si incaricherà di prendere le misure necessarie a garantire un processo elettorale in sicurezza. “Nonostante la difficile situazione della pandemia l’impegno del governo in carica è quello di portare alle elezioni come previsto, ovvero l’11 aprile al primo turno e il 6 giugno nel caso di un secondo turno. La cosa più importante è prendere tutte le misure necessarie per proteggere la salute”, ha detto Bermudez. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE