USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: si rafforza l’opposizione repubblicana al pacchetto di stimolo promosso da Biden

New York, 23 gen 17:51 - (Agenzia Nova) - Si intensifica l’opposizione del Partito repubblicano al pacchetto di stimolo economico da 1.900 miliardi di dollari promosso dal nuovo presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, per aiutare cittadini e imprese in difficoltà a causa della pandemia di Covid-19. Lo scrive il quotidiano “Washington Post”, secondo cui molti leader repubblicani al Senato stanno in queste ore dichiarando “morto” il piano di Biden già prima dell’approdo al Congresso. I legislatori democratici, riferisce il “Wp”, stanno dunque chiedendo al nuovo inquilino della Casa Bianca di abbandonare il tentativo di raggiungere un accordo bipartisan sul testo e di spingere, piuttosto, perché il piano venga approvato senza i voti dei repubblicani. “È importante che i democratici consegnino questi aiuti agli Stati Uniti. Il modo migliore per farlo sarebbe in accordo con i repubblicani, sono del tutto d’accordo. Ma se i repubblicani vogliono tirarsi indietro, dobbiamo essere pronti a combattere. Il nostro lavoro è di fare il bene del popolo statunitense”, afferma la senatrice dem Elizabeth Warren, tra i leader dell’ala progressista del partito. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE