RUSSIA-USA

 
 

Russia-Usa: portavoce Cremlino, da Washington interferenza negli affari interni

Russia-Usa: portavoce Cremlino, da Washington interferenza negli affari interni
Mosca, 24 gen 12:45 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti interferiscono negli affari interni della Russia. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dimitrj Peskov, parlando all'emittente televisiva "Rossija 1" dopo la condanna del Dipartimento di Stato Usa alle proteste di piazza di ieri in Russia per chiedere la liberazione dell'attivista Alekserj Navalnyj. Peskov ha invitato gli Usa ad immaginarsi nella stessa situazione, alle prese con le proteste di piazza, prima di muovere tali critiche. Il portavoce del Cremlino ha anche detto che la Russia auspica buoni rapporti con la nuova amministrazione presidenziale Usa guidata da Joe Biden, "ma non possiamo forzarli". Commentando le prime dichiarazioni di Biden, Peskov ha parlato di un discorso "prevedibile". "Riguardo le dichiarazioni, la parola partner è improbabile che venga usata per descriverci. Certamente loro ci vedono ancora più come un avversario", ha affermato il portavoce russo. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE