ITALIA-AMERICA LATINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Italia-America Latina: vice ministra Sereni inaugura attività del “Programma Falcone Borsellino”

Roma, 17 dic 2020 19:12 - (Agenzia Nova) - La vice ministra Marina Sereni ha aperto oggi un seminario di alto livello in videoconferenza che ha dato inizio alle attività del “Programma Falcone Borsellino”. Si tratta di un’iniziativa italiana di diplomazia giuridica e di assistenza tecnica in materia di giustizia e sicurezza, in favore dei Paesi latino americani e caraibici, per il contrasto al crimine organizzato transazionale. “In questi giorni, - ha spiegato la vice ministra secondo quanto riferisce una nota - ricorre il ventennale della convenzione di Palermo, uno strumento convenzionale nato in ambito Onu, di straordinario rilievo per il contrasto al crimine organizzato transazionale. Tutto questo fu ispirato da Giovanni Falcone, che aveva capito prima di tanti altri quanto le mafie sapessero adattarsi all’ambiente socio-economico. In un mondo sempre più globalizzato esse sono sempre più transnazionali. Il messaggio di Falcone fu proprio quello della necessità di un’armonizzazione normativa della lotta al crimine organizzato, culminata nella Convenzione. Per tali ragioni dedichiamo questo Programma a Falcone e a Paolo Borsellino, che lavorarono a lungo assieme, cambiando i destini della lotta alla mafia”. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE