COOPERAZIONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cooperazione: Ong accolgono con favore linee guida Ue per offrire protezione a minori migranti e rifugiati (4)

Roma, 12 apr 2017 14:59 - (Agenzia Nova) - "A causa della mancanza di una protezione adeguata, più di 10 mila bambini sono scomparsi lo scorso anno dopo essere arrivati in Europa. Sappiamo molto poco di quanto accada loro, del perché scompaiano e dei rischi ai quali vanno incontro. Ma sappiamo con certezza che molti di loro subiscono traumi mentre tentano disperatamente di raggiungere i propri familiari che già vivono in Europa, nella speranza di trovare un posto sicuro in cui vivere e poter andare a scuola. Una rete europea di tutela, una migliore raccolta dei dati, una migliore formazione e una maggiore cooperazione tra gli Stati membri contribuirebbe a diminuire il numero di bambini che scompaiono. I bambini migranti non devono essere trattati diversamente dagli altri bambini dei paesi ospitanti. Ci auguriamo pertanto che l'Ue e gli Stati membri garantiscano che questi minori ricevano uguale protezione", ha detto Delphine Moralis, segretario generale di Missing Children Europe. "La società civile chiede regole europee più stringenti sulla raccolta dei dati in modo da promuovere dibattiti che si basino su fatti concreti e non su ipotesi. Questo vale per tutte le aree chiave del Sistema Europeo Comune di Asilo, come la detenzione e il sistema di Dublino. Ma è incoraggiante che la Commissione stia già facendo passi in questa direzione", ha affermato da parte sua Elona Bokshi, senior Policy e Project officer dell'European council of refugees and exiles. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE