MED FORUM

 
 

Med Forum: Di Maio, per l'Ue fondamentale cooperare nel Mediterraneo

Roma, 04 dic 2020 12:19 - (Agenzia Nova) - Per l’Unione europea è fondamentale cooperare nel Mediterraneo, nell’interesse di tutti i Paesi membri. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenendo al panel “Heal and Rebuild: A Positive Agenda for the EU in the Enlarged Mediterranean” del Med Forum 2020, in corso a Roma. La questione del Mediterraneo e della cooperazione “deve essere in cima all’agenda europea”, ha rilevato Di Maio. Su entrambi i lati del Mediterraneo deve essere chiaro chi sono gli interlocutori, lottando contro terrorismo, crimine organizzato e trafficanti, ha spiegato il ministro. “Si deve proteggere il commercio e evitare interferenze esterne. Dobbiamo essere presenti in questo scenario”, ha aggiunto. Molti paesi della regione del Grande Medio Oriente rappresentano dei partner fondamentali a livello economico e commerciale, per Di Maio. Anche l’energia e le risorse di idrocarburi sono un punto fondamentale, così come la loro protezione. “Il nostro ruolo nella Nato ci consente di esercitare influenza e rafforzare il versante meridionale del Mediterraneo”, ha detto ancora Di Maio, rilevando anche il ruolo delle politiche di vicinato e partenariato dell’Unione europea nella regione. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE