TAIWAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Taiwan: dipartimento di Stato Usa, pressione militare di Pechino minaccia stabilità

New York, 24 gen 09:06 - (Agenzia Nova) - La pressione militare esercitata dalla Repubblica popolare cinese su Taiwan minaccia la pace regionale e la stabilità. Lo scrive il dipartimento di Stato Usa in un comunicato diramato dopo che ieri otto bombardieri e quattro caccia cinesi sono entrati nella zona di identificazione della difesa aerea di Taiwan, un'incursione attentamente "monitorata" dall'aviazione di Taipei. Pechino considera Taiwan parte del proprio territorio e, negli ultimi mesi, ha assunto un atteggiamento sempre più assertivo con le proprie forze aeree e navali. Tuttavia, è la prima volta che all'incursione partecipano bombardieri e un numero così ampio di velivoli militari. “Gli Stati Uniti guardano con preoccupazione ai tentativi in corso del Partito comunista cinese di intimidire i suoi vicini, inclusa Taiwan. Invitiamo Pechino a cessare la sua pressione militare, diplomatica ed economica nei confronti di Taiwan, e a impegnarsi invece in un dialogo serio con i rappresentanti democraticamente eletti di Taiwan”, si legge nel comunicato della diplomazia statunitense. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE