PERù

 
 

Perù: Covid, confermati tre casi di contagio con variante britannica

Lima, 23 gen 15:46 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Sanità del Perù, Pilar Mazzetti, ha confermato la presenza nel Paese di tre pazienti contagiati dalla variante britannica della Covid-19. Lo riporta l’emittente radiofonica “Rpp”. Le autorità sanitarie locali sono venute a conoscenza del primo caso nella giornata di giovedì, mentre altri due casi sono stati confermati ieri, venerdì 22 gennaio. La variante britannica del coronavirus è stata rilevata per la prima volta lo scorso settembre nel Kent. Nei giorni successivi, il primo ministro britannico Boris Johnson ha riferito che studi preliminari suggeriscono che la mutazione potrebbe essere “più mortale” del virus finora conosciuto. Finora, la variante si è diffusa in più di 50 Paesi. Mazzetti ha spiegato che, insieme ai governi regionali, il ministero della Sanità peruviano ha adottato un Piano di preparazione e risposta a una seconda eventuale ondata di Covid-19. Nel Paese andino le autorità sanitarie hanno confermato altri 3.160 casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, con 153 decessi. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE