GOVERNO

 
 

Governo: Bernini (FI), Parlamento ridotto a suk, superato limite decenza istituzionale

Roma, 22 gen 19:01 - (Agenzia Nova) - Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia, dichiara che "tra telefonate, pressing e appostamenti vari si sta superando ogni limite di decenza istituzionale. Il Paese - continua la parlamentare in una nota - è da giorni ostaggio di una crisi di governo che non arriva mai ad un punto fermo, con il Parlamento trasformato in un suk a cielo aperto mentre fuori dal Palazzo continua a incombere la pandemia". Per l'esponente di FI, "è semplicemente indegno che vengano quotidianamente sbattuti sui giornali nomi di parlamentari della Repubblica come se fossero oggetti in vendita, soprattutto dopo le loro chiarissime e ripetute dichiarazioni di lealtà politica ai gruppi di appartenenza. Una lealtà che i senatori di Forza Italia dimostrano ogni giorno lavorando con responsabilità e senso di appartenenza sia in Aula che nelle commissioni. Una coerenza e una dignità istituzionale che meritano rispetto assoluto e che difenderò personalmente sempre, fino alla fine. Questo governo e i suoi sostenitori della prima, della seconda e dell’ultima ora, invece - conclude Bernini -, hanno sempre anteposto la comunicazione alla politica, ma ora si è ampiamente superata la misura: basta avvelenare i pozzi sulla pelle del Parlamento e del Paese". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE