MIGRANTI

 
 

Migranti: Meloni, incomprensibile ordinanza tribunale Roma su respingimenti

Roma, 22 gen 13:36 - (Agenzia Nova) - Il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, definisce "incomprensibile ordinanza del tribunale ordinario di Roma che dichiara illegittima la prassi adottata dal Viminale in attuazione dell'accordo bilaterale con la Slovenia sul respingimento degli immigrati clandestini colti a pochi chilometri dal confine di Stato". La parlamentare aggiunge, in una nota, che "ancora una volta la magistratura entra a gamba tesa vanificando addirittura accordi internazionali dell'Italia e quindi incidendo sulla sovranità nazionale. Il Viminale resista: le frontiere debbono essere difese, la magistratura non può scientemente far diventare un colabrodo le nostre frontiere". Secondo la leader di Fd'I, "la prassi improvvisamente contestata dalla magistratura, peraltro adottata da quasi tutte le nazioni europee, è l'unico modo per fronteggiare l'immigrazione incontrollata e gestita dai trafficanti di essere umani". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE