TAV

 
 

Tav: De Micheli, ha subito numerosi miglioramenti progettuali

Roma, 14 dic 2020 14:27 - (Agenzia Nova) - Il progetto della nuova linea ferroviaria Torino-Lione "ha subito numerosi miglioramenti progettuali che hanno portato ad una trasformazione radicale del progetto per rendere l'infrastruttura più utile, più sostenibile, più compatibile e il più possibile condivisa. Numerosi sono anche gli interventi previsti per mitigare l'impatto dell'opera". Lo ha detto la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, nell'audizione in videoconferenza davanti alle commissioni riunite Trasporti della Camera e Lavori pubblici del Senato, nell'ambito dell'esame dello schema di contratto di programma tra il ministero, Ferrovie dello Stato italiane Spa e Tunnel Euralpin Lyon Turin (Telt) Sas per il finanziamento, la progettazione e la realizzazione della sezione transfrontaliera della parte comune della nuova linea ferroviaria Torino-Lione. Lo schema del contratto di programma tra Mit, Ferrovie dello Stato italiane Spa e Tunnel Euralpin Lyon Turin (Telt) Sas, ha aggiunto l'esponente dell'esecutivo, "ha avuto un parere favorevole del Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe) con delibera del febbraio 2018 e costituisce il perimetro dei processi e delle procedure che regolano negli anni a venire i reciproci rapporti ed impegni tra lo Stato italiano, Telt ed il gruppo Fs". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE