TERRORISMO

 
 

Terrorismo: Cecenia, ucciso un militante ricercato dal 2012

Mosca, 16 dic 2020 08:06 - (Agenzia Nova) - Nel distretto Achkhoi-Martan della repubblica autonoma di Cecenia si è svolta un'operazione antiterrorismo che ha portato alla morte di Kazbek Baidulaev, membro di un gruppo armato illegale. Lo ha annunciato il governatore della Cecenia, Ramzan Kadyrov. "La situazione nella Repubblica cecena è stabile e calma. Non sono state introdotte misure restrittive. Gli spostamenti sono liberi", ha scritto Kadyrov sul suo canale Telegram, precisando che non ci sono vittime tra le forze dell'ordine. Kazbek Baidulaev era stato inserito nella lista dei ricercati nel 2012. Una fonte dell'agenzia di stampa "Tass" nelle forze dell'ordine chiarisce che sono stati trovati addosso al militante ucciso un ordigno esplosivo improvvisato e una granata. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE