USA

 
 

Usa: pianificava attentato in stile 11 settembre, accusato cittadino keniota

Usa: pianificava attentato in stile 11 settembre, accusato cittadino keniota
New York , 16 dic 2020 18:43 - (Agenzia Nova) - I pubblici ministeri federali di Manhattan, negli Stati Uniti, hanno accusato un cittadino keniota di aver pianificato un attacco in stile 11 settembre contro un edificio in una città statunitense. Lo riferiscono fonti giudiziarie citate dal "New York Times". L'uomo, Cholo Abdi Abdullah, è stato descritto nell'atto d'accusa come un agente del gruppo jihadista al Shabaab che, sotto la direzione di un alto comandante jihadista che ha pianificato un attacco mortale nel 2019 a un hotel a Nairobi, in Kenya, avrebbe cercato di ottenere l'addestramento dei piloti, testare i difetti nella sicurezza dell'aeroporto e prendere altre misure in preparazione per il dirottamento di un aereo civile. Secondo l'accusa, l'imputato si sarebbe iscritto a una scuola di volo nelle Filippine nel 2016 per poi ottenere la licenza di pilota, oltre a studiare metodi per dirottare un aereo di linea commerciale, come aprire una breccia nella porta della cabina di pilotaggio dall'esterno. Secondo gli inquirenti, inoltre, Abdullah avrebbe anche condotto ricerche sull'edificio più alto in una delle principali città degli Stati Uniti e avrebbe cercato informazioni su come ottenere un visto statunitense. L'atto di accusa non identifica la città né l'edificio in questione. L'uomo, che è stato arrestato dalle autorità filippine lo scorso anno, è stato estradato a New York e dovrebbe essere citato in giudizio dalla corte federale di Manhattan nelle prossime ore, secondo quanto riferito da Nicholas Biase, un portavoce dell'ufficio del procuratore degli Stati Uniti. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE