DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Difesa: Legge Navale, i progressi di Leonardo verso i nuovi sistemi per la sicurezza marittima (6)

Roma, 01 mar 2018 13:15 - (Agenzia Nova) - Da evidenziare, infine, le opportunità apertesi nell’ambito del Fondo europeo per la difesa, che vedono Leonardo quale un attore chiave a livello continentale. Di recente, Leonardo si è aggiudicata un importante bando europeo - Ocean 2020 - per la sicurezza marittima nel Mediterraneo, guidando un team di 42 partner che include le Marine Militari di numerosi paesi Ue. Il coordinamento con i partner della Nato e dell’Ue è un elemento essenziale nell’attuale scenario della sicurezza, come sottolinea il Capitano di Vascello Francesco Gennaro Esposito, dello Stato Maggiore Marina. A suo modo di vedere, per l’Italia il Mediterraneo è cruciale per la sicurezza, in quanto “ponte” tra il nord stabile e il sud “sovrappopolato e instabile”. Proprio il Mediterraneo sarà uno dei principali teatri di operazione dei nuovi sistemi di sicurezza forniti da Leonardo per la Marina Militare. Il Ppa è infatti una tipologia di nave altamente flessibile con la capacità di assolvere a molteplici compiti, che vanno dal pattugliamento con capacità di soccorso in mare alle operazioni di protezione civile, nonché, nella sua versione più equipaggiata, da nave da combattimento di prima linea. (segue) (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE