IRAQ-ITALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq-Italia: Conte conferma a Baghdad ed Erbil il sostegno di Roma per la stabilizzazione (3)

Baghdad, 06 feb 2019 19:30 - (Agenzia Nova) - Un più ampio sguardo allo stato delle relazioni bilaterali e alle principali questioni regionali e internazionali all’ordine del giorno ha caratterizzato invece i colloqui con il premier Abdul Mahdi. Un incontro definito “molto positivo” dal presidente del Consiglio, che ha inoltre espresso apprezzamento per l’approccio “pluralistico” del nuovo governo, che “rispetta tutte le diverse sensibilità che sono rappresentate nel paese”. L’Iraq, secondo Conte, “ha in questo momento delle sfide molto importanti e delicate davanti. Deve continuare a perseguire gli obiettivi della stabilità, dello sviluppo e del benessere. Lo deve fare per sé stesso, per il proprio popolo, e lo farà anche nell’interesse dell’intera regione”. Il presidente del Consiglio si è quindi detto certo che l’esecutivo di Abdul Mahdi saprà compiere, “in modo illuminato”, “tutte le scelte coraggiose e tempestive per assicurare questo futuro al suo popolo in una prospettiva di un Iraq sempre più stabile”. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE