IRAQ-ITALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq-Italia: Conte conferma a Baghdad ed Erbil il sostegno di Roma per la stabilizzazione (7)

Baghdad, 06 feb 2019 19:30 - (Agenzia Nova) - A seguito dell’incontro tra i due vi è stato un nuovo punto stampa, in occasione del quale Conte ha parlato dell’autonomia curda come di un punto fermo rispetto a qualsiasi sviluppo futuro. Nel suo intervento, il presidente del Consiglio ha ricordato come le elezioni del 2017 “hanno rappresentato un momento cruciale per la democrazia” e “testimoniano la maturità del popolo curdo”. A tal riguardo, il premier ha auspicato “una veloce e armoniosa composizione del nuovo governo, capace di soddisfare i bisogni della popolazione e di intensificare e rendere produttivi i rapporti con Baghdad, al fine di raggiungere un obiettivo comune”, ovvero “pace e benessere per l’intera regione”. Anche a Erbil Conte ha parlato di lotta allo Stato islamico, che resta una “priorità” di fronte alla quale “la comunità internazionale non può restare indifferente”. “Le sfide internazionali incombono. La stabilità dell’intera regione rappresenta ancora una priorità politica, sociale ed economica”, ha concluso il presidente del Consiglio. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE