SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: ministro Esteri turco, operazione militare Ankara indipendente da ritiro forze Usa (2)

Ankara , 10 gen 2019 10:12 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri turco ha inoltre fatto riferimento all’accordo tra Russia e Turchia sulla creazione di una zona smilitarizzata nella provincia siriana di Idlib raggiunto lo scorso settembre dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan e dall’omologo russo Vladimir Putin. "Ci sono molte sfide che si stanno profilando all'orizzonte, ma siamo in grado di affrontarle", ha affermato Cavusoglu. La Turchia, che è un garante del cessate il fuoco in Siria insieme alla Russia e all'Iran si è recentemente concentrata sul contrastare le milizie curdo-arabe Forze democratiche siriane (Fds) appoggiate dagli Stati Uniti nella lotta contro lo Stato islamico e sulle conseguenti difficoltà alla luce della decisione di Washington di ritirare le proprie truppe dalla Siria. In particolare Ankara sta facendo pressioni su Washington che secondo le autorità turche dovrebbe garantire il ritiro delle Ypg dalla città di Manbij, ad est del fiume Eufrate, e dalla zona circostante. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE