ALBANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Albania: rimpasto di governo, presidente Meta respinge nomina nuovo ministro degli Esteri (2)

Tirana, 10 gen 2019 14:31 - (Agenzia Nova) - A parere di Meta, "tale comportamento nei confronti della legge dimostra una mancata responsabilità nell'esercitazione dell'incarico di vice ministro, ed è un chiaro segnale del pericolo che rappresenta la sua candidatura all'importantissimo incarico di ministro degli Esteri". Un altro aspetto contestato da Meta, riguarda alcune dichiarazioni pubbliche di Cakaj sul dialogo fra Pristina e Belgrado ed in particolare sull'idea dello scambio di territori, quale una soluzione per un'accordo definitivo fra i due paesi. In una trasmissione televisiva in Kosovo, invitato in qualità di vice ministro degli Esteri albanese, Cakaj ha dichiarato che quest'idea "si sta elaborando nell'ambito di una generale correzione dei confini che sta avvenendo nella regione dei Balcani occidentali". Secondo il presidente della Repubblica, si tratterebbe di "dichiarazioni pericolose, con imprevedibili conseguenze nella regione, e vanno contro la politica regionale dell'Albania, quella della Nato e dell'Unione europea". (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE