MALDIVE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Maldive: il partito pro-indiano del presidente Solih vince le elezioni parlamentari (6)

Male, 09 apr 2019 04:29 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri dell’India, Sushma Swaraj, ha concluso il 18 marzo un viaggio ufficiale di due giorni a Male, nelle Maldive, su invito dell’omologo maldiviano, Abdulla Shahid. Durante la visita, riferisce un comunicato congiunto, sono stati firmati un accordo per l’esenzione dall’obbligo del visto per i titolari di passaporti diplomatici e di servizio; un protocollo d’intesa sull’assistenza indiana, attraverso gli enti locali, nell’attuazione di progetti di sviluppo ad alto impatto per la comunità e un memorandum sulla cooperazione nel settore dell’energia, in particolare nell’efficienza energetica e nelle fonti rinnovabili. Shahid ha confermato che il governo è impegnato in una politica estera che dà priorità all’alleato indiano ed è sensibile alle sue preoccupazioni strategiche, come già annunciato dal presidente, Ibrahim Mohamed Solih, nei suoi recenti incontri col premier indiano, Narendra Modi. Swaraj ha ribadito che Nuova Delhi attribuisce grande importanza alla sua relazione con lo Stato insulare ed è pronta a sostenerne lo sviluppo. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE