COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Sud: coronavirus, distanziamento sociale proseguirà sino a fine anno

Seul, 21 gen 07:01 - (Agenzia Nova) - Le misure di distanziamento sociale studiate per contenere la pandemia di coronavirus rimarranno probabilmente necessarie sino alla fine del 2021. Lo ha dichiarato oggi il ministro della Salute della Corea del Sud, Kwon Deok-cheol. "Anche conseguendo una immunità di gregge del 70 per cento, il distanziamento sociale e altre misure di salute pubblica rimarranno in vigore per un certo periodo", ha dichiarato il ministro nel corso di una conferenza stampa virtuale. Kwon ha fornito un aggiornamento in merito ai piani del governo per le vaccinazioni: l'obiettivo, ha spiegato il ministro, è di giungere a vaccinare il 70 per cento della popolazione sudcoreana entro il prossimo novembre, così da minimizzare i rischi in vista della prossima stagione invernale. Ai cittadini non verrà concesso di scegliere quale vaccino farsi somministrare, per "ridurre la confusione pubblica". Kwon ha aggiunto che il governo "monitorerà attentamente tutti i possibili effetti collaterali che dovessero emergere durante il processo di vaccinazione". (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE