ENERGIA

 
 

Energia: Giordania aumenterà quota rinnovabili al 30 per cento entro il 2030

Amman, 21 gen 08:30 - (Agenzia Nova) - La Giordania progetta di aumentare fino al 30 per cento la quota delle rinnovabili nel suo settore energetico entro il 2030, mentre quest’anno il contributo di solare ed eolico alla produzione elettrica totale ha quasi raggiunto il 20 per cento. Lo ha detto la ministra dell’Energia di Amman, Hala Zawati, intervenendo virtualmente al Forum per l’energia globale organizzato dall’Atlantic Coucil. Secondo Zawati, la Giordania attualmente genera il 19 per cento dell’elettricità a partire da fonti rinnovabili, ed è ancora lontana dal raggiungere l'obiettivo precedentemente fissato per il 2020. “Il nostro piano è di raggiungere il 30 per cento nel 2030”, concentrandosi principalmente su solare ed eolico. Il regno hashemita importa il 94 per cento del proprio fabbisogno energetico, e sta cercando di rendersi autosufficiente puntando sull’energia pulita: il governo progetta, entro il 2021, di aumentare la sua capacità produttiva da rinnovabili a 2,7 gigawatt. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE