SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 

Speciale infrastrutture: Rixi (Lega), lista commissari denota assenza visione strategica

Roma, 22 gen 16:45 - (Agenzia Nova) - La lista dei commissari inviata al Parlamento per le 59 opere da realizzare è un mix di nomi che rivela l'assenza di una visione strategica: con notevole ritardo rispetto a quanto previsto dai decreti Semplificazioni e Sblocca cantieri, l’elenco mette insieme grandi opere insieme a caserme e opere minori, un mix senza un indirizzo preciso, un elenco accomodato in fretta e furia visto che le nomine dovevano essere fatte a partire dall'entrata in vigore del decreto entro fine 2020. Così in una nota il deputato Edoardo Rixi, responsabile nazionale della Lega per le Infrastrutture. “Il governo non ha una visione strategica del paese, svolge l'ordinaria amministrazione per tirare a campare il più possibile, rinvia le scelte perché non decidere è più facile che assumersi delle responsabilità: ma qui si parla di infrastrutture, la spina dorsale del futuro economico della nostra nazione”, ha detto, parlando di un’occasione storica “che non possiamo perdere a causa di un governo improvvisato”. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE