USA

 
 

Usa: Hyundai e Kia concordano con l'Nhtsa una multa da 210 milioni di dollari

New York, 28 nov 2020 01:11 - (Agenzia Nova) - Le filiali nordamericane della Hyundai e della Kia hanno concordato il pagamento di una multa da 210 milioni di dollari per il richiamo intempestivo di 1.6 milioni di propulsori a rischio incendio. Lo riporta l'emittente "Abc". L’Nhtsa (National Highway Traffic Security Association) aveva accusato le due case automobilistiche coreane di aver riferito all’agenzia stessa informazioni non corrispondenti al vero in merito alla questione. Hyundai ha pattuito un’ammenda complessiva di 140 milioni di dollari, di cui 40 vincolati all’implementazione di misure a tutela della sicurezza, con un’ulteriore ammenda di 46 milioni prevista nel caso in cui le iniziative intraprese non soddisfino i requisiti stabiliti dall’Nhts. Per Kia la sanzione ammonta a 70 milioni di dollari. Le multe concordate si riferiscono a campagne di richiamo risalenti al 2015 e al 2017, avviate per difetti di fabbricazione che potevano generare guasti al motore. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE