SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: dalla Germania altri 20 milioni di euro all'Onu per l'assistenza nel nord-est (2)

Berlino, 26 nov 2020 17:44 - (Agenzia Nova) - Per tale motivo, la Germania stanzierà per l'Schf altri 20 milioni di euro da impiegare nell'assistenza per l'inverno, al fine di assicurare che l'avvento della stagione “non equivalga a una condanna a morte” per gli abitanti della Siria nord-orientale. Gli aiuti potranno raggiungere i destinatari soltanto attraversando il confine tra Turchia e Siria. Maas ha quindi osservato che “gli aiuti umanitari salvano vite in pericolo, ma non possono risolvere politicamente il conflitto siriano nel lungo periodo”. Pertanto, la Germania continua a sostenere l'inviato dell'Onu per la Siria, Geir Pedersen, nell'impegno per un processo politico che ponga fine alla guerra nel Paese. Dei 20 milioni di euro destinati dal governo tedesco all'Schf, 10 verranno stanziati nel 2020 e 10 nel 2021. Con quest'ultima donazione, il contributo della Germania all'Schf nel 2020 sale a 40 milioni di euro dai 26,7 del 2019. La Germania è il primo donatore del Fondo dell'Onu per l'assistenza umanitaria transfrontaliera in Siria. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE