USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: tre nomi sulla scrivania di Biden per il ruolo di capo della Cia

New York, 26 nov 2020 16:04 - (Agenzia Nova) - È corsa a tre per la direzione della Central Intelligence Agency (Cia), una delle ultime caselle che il presidente eletto Joe Biden è chiamato a definire per completare l’architettura istituzionale di sicurezza della futura amministrazione degli Stati Uniti. In pole position c’è senza dubbio Tom Donilon, già consigliere alla Sicurezza nazionale dell’ex presidente Barack Obama: lo confermano due fonti menzionate dalla rivista “Politico” e vicine alla squadra di transizione di Biden. Classe 1955, Donilon conosce Biden da molti anni – i due vengono ritratti nella stessa stanza nella famosa foto scattata alla Casa Bianca durante il blitz che il primo maggio del 2011 portò all’uccisione di Osama Bin Laden, immagine nella quale compare anche il futuro segretario di Stato Tony Blinken – e vanta esperienze di governo che risalgono all’amministrazione di Jimmy Carter. Durante il primo mandato di Obama fu tra gli architetti della nuova strategia di Washington per l’Estremo Oriente, che promosse forti investimenti nei Paesi vicini della Cina. Suo fratello, Mike Donilon, ha contribuito alla campagna elettorale di Biden e figura tra i futuri consiglieri della Casa Bianca. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE