DIFESA

 
 

Difesa: arrivato in Mali primo contingente di 300 militari britannici

Londra, 03 dic 2020 16:50 - (Agenzia Nova) - È arrivato in Mali il primo contingente di 300 militari britannici schierati nell’ambito della Missione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite in Mali (Minusma). Lo ha reso noto oggi il ministero della Difesa di Londra, secondo cui il resto del contingente dovrebbe arrivare entro la prossima settimana. L’invio di militari in Mali, in precedenza stimato in 250 unità, era stato confermato nei mesi scorsi dal ministero della Difesa. Il contingente sarà guidato dal tenente colonnello Tom Robinson e avrà l’incarico di fornire alla missione Minusma una capacità di ricognizione a terra a lungo raggio che manca da quando i militari della Brigata aerea 11 dei Paesi Bassi hanno completato la loro ultima pattuglia nell'aprile 2019. La maggior parte delle truppe britanniche che saranno schierate in Mali proviene dal reggimento dei Light Dragoons e dal Reggimento reale angliano che saranno supportate da un distaccamento del 32mo Regio reggimento di artiglieria e da un'unità di veicoli aerei senza pilota (droni). Nel Paese del Sahel sono già presenti più di 14 mila caschi blu e 5.100 militari francesi dispiegati nell’operazione Barkhane. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE