UE

 
 

Ue: Ihs Markit, a gennaio attività economica in netto calo nell'Eurozona

Londra, 22 gen 10:55 - (Agenzia Nova) - L'attività economica dell'Eurozona ha registrato un netto calo nel mese di gennaio a causa dell'impatto delle restrizioni per contenere il Covid-19. E' quanto emerge dalle stime del Ihs Markit Pmi (Purchasing Managers Index). L'indice è sceso al 47,5 nel mese di gennaio 2021, dal 49,1 del mese di dicembre. "Una recessione a doppia cifra per l'economia della zona euro sembra sempre più inevitabile", ha commentato il capo economista di Ihs Markit, Chris Williamson, imputando tale tendenza alle ulteriori restrizioni prese per contenere la diffusione del Covid-19. "Alcuni segnali incoraggianti emergono dal calo meno marcato rispetto alla scorsa primavera, a riflettere la resilienza in corso del settore manifatturiero e l'aumento delle domanda per i beni esportati", ha dichiarato.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE